Relazione annuale e Bilancio 2009

 

Il 5 gennaio Fausto dal Maso e Benito Toniolo terminano il corso di avvolgimento motori tenuto presso il VIS di Buterere (Bujumbura). Dei 17 partecipanti iniziali 6 lo hanno concluso con buoni risultati.

 

Sempre in Gennaio viene definito il contratto di cooperazione con la STMicroelectronics Foundation per svolgere presso il LTAR dei corsi di informatica di base (ICB) che sono appunto al centro del Digital Unify Program della ST Foundation. In marzo due volontari italiani (Bruno Stucchi e Andrea Tosoni) della STMicroelectronics si recano a Ngozi per tenere un corso "train the trainers" al quale partecipano anche informatici del Congo e del Rwanda per istruire i futuri insegnanti. Jean e Deo, coordinati da Marco, installano un secondo laboratorio di informatica per questa nuova iniziativa. In Aprile comincia il primo corso ICB con 16 iscritti; alla fine delle 20 ore previste tutti i partecipanti, fieri del certificato di frequenza ricevuto, si dimostrano entusiasti dell'esperienza.

Sempre in Aprile viene organizzato un giorno "open house" per pubblicizzare le nostre attività  di autofinanziamento. Una quarantina di persone rispondono al nostro invito dimostrando un buon interesse ai vari servizi offerti.

In maggio Apollinaire, l'insegnante di geografia, usa, primo professore del LTAR, il programma Encarta e il collegamento internet per le sue lezioni.

A causa delle difficoltà  di raccogliere nuovi fondi di finanziamento si decide di recedere il contratto di cooperazione con Marco Ziliotto per la fine di luglio. Fausto Dal Maso e Pietro Fox accompagnati da Luigi Fanin si recano a Ngozi per prendere le consegne da Marco e per concordare con la diocesi e la direzione della scuola un nuovo rapporto di cooperazione senza la presenza di un rappresentante WITAR in loco. Luigi invece segue i lavori di costruzione di una sala polivalente di ca 200 mq finanziata dall'ultima trance del contributo 2007 della Fondazione CaRiVe. I lavori vengono completati in agosto assieme ad una nuova sistemazione degli uffici della direzione. Viene stipulato un nuovo contratto con la diocesi e la direzione della scuola che prevede il finanziamento da parte della WITAR degli stipendi di Denis, direttore tecnico, Jean, responsabile dell'officina macchine utensili e saldatura e Rene', responsabile del laboratorio di informatica oltre che un contributo al Direttore Padre Vital. Queste persone dovranno portare avanti le attività  di autofinanziamento permettendo alla WITAR di ridurre il suo supporto nei prossimi anni.

In agosto Lino Peretti e Domenico Baruffato hanno tenuto al LTAR un corso, di tre settimane, di macchine utensili e saldatura, come continuazione di quello tenuto precedentemente. C'erano 12 partecipanti tra insegnanti e allievi dell'ultimo anno. I loro manufatti hanno dimostrato gli ottimi risultati ottenuti. Allo stesso tempo Armando Fabris, coadiuvato da Manfredo Marchetto, ha tenuto un corso sull'elettronica nell'automobile all'ETS di Kamenge (Bujumbura) per 10 insegnanti della scuola. Varie autorità  locali hanno dimostrando il loro compiacimento con una visita e alla fine il direttore della scuola ci ha consegnato un "Attestation de Reconnaissance" per quanto da noi fatto.

Alla fine di Agosto Roberto D'Amato, un volontario neo laurato di informatica, e' arrivato a Ngozi per seguire il programma e-learning al LTAR.

In settembre ISIDE 4 Africa, un'organizzazione sponsorizzata dall'ESA, che ha lo scopo di distribuire, via satellite, contenuti educativi in Africa ha scelto il LTAR come uno dei sei siti nell'Africa francofona che parteciperanno ad un periodo di prova del programma. In seguito il LTAR, attraverso la WITAR, ha ottenuto la commessa di installare le antenne paraboliche satellitari con relativi server nei sei siti scelti: 4 in Burkina Faso, una a Kinshasa, Congo oltre a Ngozi. Il primo kit, spedito in Burundi via aerea, e' poi stato installato da Rene al LTAR, come prima antenna per ISIDE 4 Africa.

Roberto ha lavorato con parecchi insegnanti del LTAR per aiutarli nell'utilizzazione dei vari strumenti Informatici come Encarta, Maulin, ricerche sul Web, Power Point per migliorare il livello delle loro lezioni. Nello stesso periodo abbiamo distribuito un portatile a quasi tutti gli insegnanti favorendo cosi' il loro interesse nell'utilizzo dell'informatica.

I corsi ICB della STMicroelectronics Foundation sono stati un grande successo, fino a dicembre ne abbiamo tenuti 17 con 190 partecipanti. Tra loro ci sono stati insegnanti delle scuole superiori di Ngozi, poliziotti, dipendenti del comune, della provincia e dell'ospedale, religiose e quindi una nutrita rappresentanza della classe media di Ngozi che ha visitato la nostra scuola ed e' stata piu' che soddisfatta di essere stata introdotta all'informatica.

Malgrado la crisi economica, grazie al particolare impegno di Tiziano e al determinante contributo del nostro presidente abbiamo raccolto, durante l'anno, quasi 90.000 Euro.

In dicembre abbiamo tenuto l'assemblea ordinaria per eleggere il nuovo CD. Federico Faggin, nostro presidente dalla fondazione dell'associazione non si e' più reso disponibile, rimanendo presidente onorario. Il nuovo consiglio direttivo ha nominato Pietro Fox come Presidente e Fausto Dal Maso come Vicepresidente.

Anno Anno
2009 2009
CONTO ECONOMICO
RICAVI COSTI
Da fonti private Costi di gestione €          3.346
Progetto Burundi
Fondazione CaRiVe Opere Edili €        16.025
Ass. Industriali €           10.000 Spese Viaggi WITAR €        39.441
Helios Attrezzature €        11.187
Quote Ass. €               710 Spedizioni €          3.118
Altri Privati €           79.141 Altri €             259
Altri ricavi €           12.246 Compensi e contributi €        25.468
Aggiustamento €               352
Da fonti pubbliche Totale Burundi €       95.498
Provincia
Totale €       102.449 Gran Totale €       98.844
Avanzo €          3.605
Anno Anno
2009 2009
STATO PATRIMONIALE
ATTIVO PATRIMONIALE PASSIVO PATRIMONIALE
Cassa banca Unicredit €          11.304 Avanzo 2009 €          3.605
Cassa Vicenza contanti €               398 Avanzo anni precedenti €        35.859
Cassa Postepay €               188
Cassa Burundi (contanti+IBB) €            2.821
Totale cassa €          14.710
Crediti Debiti
Fondazione CaRiVe €          24.754 Debito Unicredit Banca
ST Foundation Debito verso P.Fox
Provincia Debito verso Marco Ziliotto
Sestante Debito verso Telecom
Subtotale crediti Subtotale debiti
Totale €         39.464 Totale €       39.464