Home
Relazione annuale e Bilancio 2016

RELAZIONE ANNUALE E BILANCIO 2016


Il 2016 è un anno parco di iniziative: la crisi che sta vivendo il Burundi con scontri, sequestri di persone, uccisioni, torture di cui sta indagando la corte penale internazionale ci costringe a rimanere in attesa dello svolgersi degli avvenimenti. Le notizie che riceviamo sono poche e non dicono pienamente cosa sta succedendo. Si ha paura di ritorsioni.


In febbraio abbiamo acquistato due targhe in ricordo di Paolo Brunello: una viene messa nell’ufficio della Witar a Vicenza e l’altra viene mandata al liceo LTAR e sarà messa nell’aula di informatica intitolata a Paolo Brunello.

Per ricordare Paolo vengono istituite in accordo col liceo Quadri due borse di studio annuali di 500 euro ciascuna da assegnare a studenti delle due scuole in ragione di una per istituto.

La cerimonia della consegna delle borse di studio avviene Il 26 novembre 2016 nell’aula magna dell’Istituto Quadri alla presenza dei dirigenti scolastici dei due istituti. La consegna viene fatta dai genitori di Paolo.

Poi ogni istituto intitolerà a Paolo un’aula di informatica.


In ricordo di Paolo abbiamo istituito delle borse di studio per gli studenti burundesi che hanno terminato il Liceo LTAR e che si iscrivono all’università.

Federico Faggin finanzia 8 borse di studio da assegnare due ogni anno per 4 anni e la Witar finanzia due borse di studio. Per il 2016 i primi 4, due ragazzi e due ragazze, hanno ricevuto una somma di 300 euro ciascuno.

Nel mese di marzo acquistiamo il materiale elettrico per completare il kit per automazione inviato nel 2015.

Bilancio WITAR 2016




RICAVI

Anno 2016

COSTI

Anno 2016




Da fonti private

Costi di gestione

1.259,36



Progetto Burundi


Ass. Industriali

Opere Edili

0,00


5% mille

961,34

Spese Viaggi

0,00


Quote Ass.

270,00

Vitto e alloggio

0,00


Altri Privati

3.200,00

Varie+ corsi ICB

1.785,29


Altri ricavi

Attrezzature

1.595,41


Aggiustamento

-11,33

Spedizioni

0,00


Costi bancari

61,22


Compensi e contributi

97,21



Da fonti pubbliche

Totale Burundi

3.539,13



Totale

4.420,01

Gran Totale

4.798,49



Avanzo

-378,48


Bilancio WITAR 2016




Attivo Patrimoniale

Anno 2016

Passivo Patrimoniale

Anno 2016

Banca Prossima

18.677,15

Cassa Vicenza contanti

262,90

Avanzo 2016

-378,48

Cassa Burundi (cont.+ICB)

1.617,16

Totale cassa

20.557,21

Avanzo anni precedenti

20.935,69

Totale

20.557,21

Totale

20.557,21

Scarto Attivo-Passivo-=

0,00


 
Benvenuto
Image
Alessandro Rossi
Image
WITAR
Associazione Istituto Tecnico
Alessandro Rossi
nel Mondo
Image
ITIS Rossi

La WITAR “Associazione Istituto Tecnico Alessandro Rossi nel Mondo¨ è una associazione non profit fondata nel 2002 dal dott. Federico Faggin, allora Presidente dell' Associazione Ex Allievi dell' Istituto Tecnico Industriale Alessandro Rossi di Vicenza.

 

SCOPI DELL' ASSOCIAZIONE

 

La WITAR ha lo scopo di promuovere e sostenere l' educazione e la cultura tecnica nei paesi in via di sviluppo, al fine di accelerarne lo sviluppo sociale ed economico, usando il modello offerto dall' Istituto Tecnico Industriale Alessandro Rossi di Vicenza. Tale scopo poggia sulla convinzione che per dare un aiuto concreto alle popolazioni economicamente e tecnologicamente meno svilupppate sia necessario promuovere una cultura tecnica e imprenditoriale capace di creare e potenziare attività  produttive basate sulle risorse local. Tutto ciò emulando il ruolo di successo svolto dall' Istituto Rossi nel promuovere una cultura tecnico-imprenditoriale nella provincia di Vicenza, a partire dalla fine del secolo XIX.

 

PROGETTO BURUNDI

 

Nel 1998 Enzo Ziviani, presidente dell' AS.CO.M (Associazione Cooperazione Missionaria di Legnago), invitò l' allora Preside dell' Istituto Rossi, Concetto Privitera, a dare un aiuto nello sviluppo del Liceo Tecnico appena fondato a Ngozi, una città  nel nord del Burundi (Africa), dalla Diocesi di Ngozi. L' ing. Privitera e l' ing. Bruno Padovan, allora responsabile dell' Ufficio Tecnico dell' Istituto, raccolsero l' invito appoggiandosi alla Associazione Ex Allievi dell' Istituto Rossi. Il dott. Federico Faggin, allora presidente dell' Associazione Ex Allievi, viste le difficoltà  di gestire tale attività  in seno all' Associazione Ex Allievi, decise di fondare la WITAR, una associazione interamente dedicata alla promozione dell' educazione tecnica e imprenditoriale nei paesi in via di sviluppo, partendo dal Liceo Tecnico di Ngozi. Federico Faggin fu il presidente della WITAR e il suo principale raccoglitore di fondi, fino alla fine del 2009, quando la presidenza fu assunta dal vicepresidente della WITAR, Pietro Fox. Durante il periodo 2004-2009 la WITAR costruì e attrezzò nuove aule, officine e laboratori, mettendo in grado il Liceo Tecnico di perseguire la sua funzione didattica.

 
Viaggio equo-solidale in Burundi

Sulla falsa riga del viaggio organizzato con grande successo nel luglio 2006 offriamo anche quest'anno un viaggio di 13 giorni in Burundi

Per vedere la presentazione del viaggio clicca qui

Per maggiori dettagli sul programma del viaggio clicca qui.

 
Altri articoli...
«InizioPrec.12Succ.Fine»

Pagina 1 di 2